I 10 aerei più veloci al mondo

I 10 aerei più veloci del mondo

Partendo dai suoi albori, agli inizi del ‘900, l’aeronautica ha compiuto enormi passi avanti nella costruzione degli aerei.

La tecnologia ha raggiunto livelli tali da ispirare sempre più Stati a creare l’aereo più veloce del mondo.

Diversi costruttori si sono cimentati nell’impresa, riuscendo a progettare non solo degli aerei più veloci, ma anche tecnologicamente molto avanzati.

Di conseguenza, le curiosità intorno a questo mondo sono aumentate sempre più. Tra queste, sicuramente la domanda più gettonata risulta essere relativa ai nomi degli aerei più veloci del mondo.

Ed è proprio questo l’argomento di cui si tratterà in questo approfondimento, elencando quelli che sono gli aerei più veloci costruiti fino a questo momento.

Aerei più veloci nella top ten

I 10 aerei più veloci del mondo: la lista completa

Falcon HTV 2

Il Falcon HTV 2 è sicuramente uno degli aerei più veloci che siano stati costruiti. Un velivolo senza pilota che può raggiungere i 26.000 km/h, in volo suborbitale.

Si tratta di un progetto ancora in fase di evoluzione. L’obiettivo degli ingegneri è, infatti, quello di rendere il Falcon HTV 2 in grado di raggiungere i 35.400 km/h entro il 2025.

X15

L’X15 è un modello costruito agli inizi degli anni ‘60 dall’US Air Force e dalla NASA e vanta ancora dei record di velocità e di altezza nella categoria di velivoli che prevedono la presenza di un pilota.

Basti pensare che, nel 1963, l’X15 è riuscito a raggiungere 100.000 metri di quota e una velocità pari a 7.274 km/h.

SR-71

Si prosegue con l’ SR-71, nato da un progetto segreto della Lockheed realizzato durante la Guerra Fredda. Si tratta di un velivolo sviluppato per poter effettuare operazioni di ricognizione.

Era in grado di elevarsi fino a 24.000 metri di quota e raggiungere una velocità di 3540 km/h. A oggi questo aereo non è più utilizzato, ma è stato in circolazione a partire dal 1964 fino al 1998.

Leggi anche: Flap aereo: cos’è e a cosa serve

X-43 A

Nonostante le sue misure contenute, 1,5 metri di larghezza e 3,7 di lunghezza, l’X-43 è stato in grado di rappresentare una svolta nel settore del trasporto aereo.

Può essere definito come un ibrido tra un velivolo e un razzo, in grado di raggiungere e superare la velocità del suono di 10 volte. Il tutto, inquinando pochissimo.

Lockheed YF 12

Con il Lockheed YF 12 si incontra un altro aereo da ricognizione supersonico, anch’esso risalente alla Guerra Fredda, ma che non ha mai superato la fase di prototipo.

Durante i diversi voli di test effettuati, è stato in grado di raggiungere un massimo di 3.330 km/h di velocità.

Mikoyan-Gurevich MiG-25 Foxbat

Il Mikoyan-Gurevich MiG-25 Foxbat è un aereo creato dai sovietici per uso prettamente militare. Costruito negli anni Sessanta, è riuscito a raggiungere una velocità massima pari a 3524 km/h, rendendolo uno degli aerei più veloci utilizzati. Alcuni di questi modelli sono ancora attualmente in uso da parte dell’aeronautica siriana e russa.

Bell X2 Starbuster

Bell X2 Starbuster tra i più veloci al mondo

Continua la lista degli aerei più veloci del mondo con il Bell X2 Starbuster, un modello realizzato in via sperimentale nel 1945.

Il progetto venne bruscamente interrotto verso la fine degli anni ‘50, a causa di un incidente letale. Prima di quel momento, però. il Bell X2 Starbuster raggiunse 19.000 metri di quota e una velocità di 3370 km/h.

XB-70 Valkyrie

L’XB-70 Valkyrie è un velivolo risalente alla fine degli anni ‘50 caratterizzato di dimensioni particolarmente grandi, dotato di 6 motori e in grado di trasportare carichi anche di diverse tonnellate.

Purtroppo non uscì mai dalla fase di prototipo, anche se durante i voli di prova raggiunse una velocità massima di 3219 km/h.

Leggi anche: Le norme di sicurezza in aereo aggiornate al 2022

MiG-31

Si prosegue con un velivolo da caccia, il MiG-31. Questo aereo è stato realizzato dai sovietici ed è ufficialmente stato utilizzato a partire dal 1982. La velocità massima raggiunta è di 3.000 km/h ed è ancora in uso da parte dell’aviazione russa e kazaka.

L’SR-72

Si conclude la lista degli aerei più veloci del mondo con l’SR-72, evoluzione del precedente SR-71. Questo upgrade si rivela essere il doppio più veloce del suo predecessore e può raggiungere una velocità di circa 7.200 km/h, ovvero 6 volte superiore a quella del suono, senza un pilota ai comandi.

PS. Vorresti iniziare a lavorare come pilota di volo in una delle più prestigiose compagnie aeree? Partecipa ai corsi della nostra scuola di volo Urbe Aero a Roma!

Inizia adesso la tua carriera di pilota

Urbe Aero è la scuola giusta per te

Urbe Aero
Urbe Aero - New Aircraft