Diventare pilota di aerei

Come diventare pilota di aerei nel 2021

Il mondo del trasporto aereo ha sicuramente subito una battuta d’arresto a causa della pandemia iniziata lo scorso anno. Tuttavia i dati del rapporto “Pilot & Technician Outlook 2020-2039” di Boeing non lasciano dubbi. La richiesta di piloti di linea è destinata ad aumentare nel prossimo ventennio.

Si stima infatti che il traffico aereo ritornerà ai livelli pre-pandemia nell’arco di tre anni. In questo lasso di tempo, molti piloti andranno in pensione o smetteranno di volare per le ragioni più varie lasciando aperte opportunità a nuove leve.

Ovvero questo è il momento migliore per prepararsi e farsi trovare pronti per essere i nuovi piloti che solcheranno i cieli nei prossimi anni. Vediamo quindi insieme come diventare pilota di aerei nel 2021.

Quali requisiti servono per diventare pilota?

Per una formazione militare la strada è abbastanza chiara, si tratta di superare il concorso in Aeronautica Militare e iniziare il percorso formativo con l’obiettivo di pilotare aerei militari.

La strada per diventare pilota privato o di linea è invece differente.

In questi casi scuole di formazione come Urbe Aero sono la scelta più raccomandabile per conseguire corsi di volo completi e riconosciuti.

Per poter accedere ai corsi che insegnano come diventare pilota di aerei ci sono comunque dei pre requisiti validi per tutti. Primo fra tutti,, è necessario ottenere un certificato di idoneità psico fisica di 1a classe per diventare pilota di linea, di 2a classe per diventare pilota privato. Questi documenti vengono rilasciati a seguito di una accurata visita dall’Istituto Medico Legale dell’Aeronautica Militare.

Inoltre, bisogna aver compiuto 17 anni per sostenere gli esami del corso di pilota privato e 18 anniper presentarsi agli esami del corso di pilota di linea. ..

In presenza dei prerequisiti, chiunque voglia diventare pilota privato o di linea ha l’opportunità di ricevere una formazione completa partendo da zero. Non è necessario aver seguito altri corsi preparatori, tutte le nozioni fondamentali sono fornite durante il percorso formativo chiamato ATPL integrato.

Di conseguenza, per ottenere una preparazione a 360 gradi, quando si valuta il corso di volo bisogna accertarsi che sia presente una consistente parte teorica affiancata anche a quella pratica.

Le ore di teoria e di volo  sono previste per legge e senza di queste non si può ottenere la licenza finale.

In relazione a ciò, i corsi di Urbe Aero sono affidabili perché rispettano i parametri richiesti dalla normativa europea per formare i piloti sul mondo dell’aviazione.

Il corso integrato ATPL (Licenza di Pilota per il Trasporto Pubblico) per diventare pilota di linea prevede infatti una parte teorica di 750 ore unita alle 195 di volo obbligatorie per poter ottenere la licenza. In merito a queste ultime, il nostro corso ATPL integrato prevede  alcune ore aggiuntive sia nella parte teorica che nel volo per consentire ai cadetti di ricevere una formazione ancora più completa.

La parte teorica è fondamentale per ricevere tutte le nozioni necessarie riguardo la dinamica del volo, i sistemi di bordo, la meccanica degli aerei, la meteorologia fino alle normative vigenti e tanto altro.

Quali sono le caratteristiche di un buon pilota?

La formazione per diventare piloti è impegnativa e richiede motivazione e costanza. Proprio per questo in scuole come Urbe Aero il numero di studenti per classe raggiunge un massimo di 20 per volta e sono previsti Tutor individuali per ogni allievo.

I futuri piloti devono essere degli esperti anche in operazioni di sicurezza ed essere capaci di mantenere il controllo in situazioni di forte stress e di grandi difficoltà. Le decisioni prese dal pilota hanno infatti impatto su altre persone e, nel caso del pilota di linea, riguardano anche l’immagine della compagnia per cui lavora.

Si può ben capire, quindi, come ricevere una formazione eccellente sia imprescindibile nell’investimento personale per diventare piloti di aereo. Sapere di poter contare su un team di istruttori e piloti preparati e attenti che vi seguiranno con attenzione è davvero un plus che i corsi di Urbe Aero offrono a tutti gli allievi.

Oltre alla parte teorica e pratica, molta cura viene anche data alla formazione del pilota come persona e professionista del volo. Il pilota di linea deve sapere come interagire con l’equipaggio, dare le giuste attenzioni e sapere come essere persuasivo quando necessario.

La formazione è quindi complessa e per alcuni può sembrare uno scoglio difficile da superare. In realtà, fare un corso per diventare pilota d’aereo è un investimento sicuro per il proprio futuro. L’impegno e il costo del corso rispecchiano infatti l’importanza di una tale scelta che prepara a una carriera di alto livello. La fatica richiesta in questa fase iniziale viene poi ripagata da un lavoro tra i più particolari che ci siano. Il brivido di far volare aerei, scoprire il mondo dall’alto e provare l’adrenalina di manovrare un decollo o un atterraggio sono obiettivi raggiungibili, ma solo per chi ha la motivazione giusta per iniziare a volare partendo con i piedi per terra.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Inizia adesso la tua carriera di pilota

Urbe Aero è la scuola giusta per te

Partecipa al nostro OPEN DAY il 18 Settembre 2021. Incontrerai il team di Urbe Aero Flight Academy e scoprirai come realizzare il tuo sogno di diventare pilota. La partecipazione è GRATUITA ed è prevista previo appuntamento.
In prospettiva, un recupero quasi completo dei viaggi aerei. La campagna di vaccinazione in tutto il mondo sta dando speranza ai passeggeri insieme agli sforzi dell’industria aeronautica per incoraggiare le persone a volare in sicurezza.
Urbe Aero

OPEN DAY

18 settembre 2021